Timberland, salvaci tu

In questi giorni di freddo intenso e disperatissimo con neve in formato polistirolo, ho di nuovo considerato le piccole necessità dell’inverno. Le gomme da neve, un piumino che tenga 30 gradi, un berretto e guanti di lana pesante, calze in cachemire e delle scarpe ad hoc.

Dato che ci sono quasi su tutto, a parte le gomme e le scarpe, potrebbe essere l’anno giusto per evitare di pattinare con le sneakers e di fare un acquisto come si deve.
Ecco, evitando gli stivali di gomma (ok, son impermeabili ma mi congelo ugualmente) e gli stivali di zara con la suola di 5 mm. Potrei sfoderare il mio vecchio paio di Timberland, oppure prenderne uno nuovo, come questo, anche in versione con pelo.

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi