7am | Aryanà Francesca Urbani

7 foto e 7 domande, alle 7 di mattina, a fotografi che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Aryanà Francesca Urbani.

Ciao Aryanà, quanti anni hai, di dove sei e da quanto scatti foto?
Ciao Simone, piacere!
Ho 19 anni. Mio padre è italiano, e mia madre metà persiana e metà azera. Ho vissuto in diversi paesi dell’Africa ed dell’Estremo Oriente, ed ora mi sono appena trasferita a Parigi. Piove sempre, non ho ancora trovato casa, ma sono genuinamente felice. Faccio foto da circa 4 anni.

La tua attrezzatura?
Una Canon analogica falsa, e una Polaroid.

Cosa fai quando non fai foto?
Suono.

Descrivimi la tua stanza.
Al momento “pellegrinando” tra case di amici, non ne sono provvista. In quella precedente, aveva un letto a soppalco, una batteria, ed una scrivania.

La tua macchina fotografica pesa quanto…
Temo di non saperlo.

Se il tuo immaginario fosse un film? O un libro?
“The Cement Garden”, però oggi è più da “Songs From The Second Floor”, forse.

Un fotografo/a che mi consigli di tener d’occhio?
Bruno Zhu.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tarot: da Taschen un libro sull’arte dei tarocchi nei secoli, dal Medioevo a oggi