Le collezioni firmate Eleanor Rot nascono a Porto, dove la giovane fashion designer Nora Oertel si occupa personalmente di tutte le fasi del lavoro, dal disegno alla produzione. Nora è tedesca ma vive in Portogallo ormai da un po’ ed Eleanor Rot è lo specchio di questo viaggio culturale tra le due nazioni, un mix tra il minimalismo tedesco e i colori dell’Europa Meridionale, per uno stile difficile da identificare in un’unica direzione.

Troviamo così una riedizione del little black dress per Absolut Crafts (Flavour Absolut Vodka 100): un mini abito con maniche a sbuffo e ben cento bottoni (a cui è possibile attaccare una sciarpa-cappuccio) che creano un motivo sul davanti, rock e sensuale per notti folli in discoteca; mentre per le calde giornate estive sono perfetti gli abitini leggeri , cui può essere cambiata la forma delle maniche, grazie agli automatici posti sulle spalle.

Io mi sono innamorata del bolerino con le maniche a tre quarti, leggermente a palloncino, con il colletto in pelle sfrangiato; il sostituto ideale delle mie tristi giacchine, in grado di dare un tocco stiloso  alle mie t-shirt bianche e nere che più basiche non si può! Purtroppo per lui però, temo che avrà un rivale per le serate più importanti:  una cappa super elegante,  indossabile in diversi modi, per esempio intrecciando il tessuto sul davanti o chiudendo semplicemente la zip. Voi che ne pensate?

Nora ha negozi online su Etsy, e su ArtRebels ed è possibile acquistare anche direttamente sul suo sito.