Guardando le illustrazioni di Owen Gatley sembra di entrare nei libri illustrati degli anni ’60.
Reinterpretati da uno che dorme con il casco e gli occhialoni da corsa e la mattina gioca con le macchinine mentre fa colazione.

[via]

Altre storie
Q Project: un giocoso sistema tipografico e 3 stencil per divertirsi a creare alfabeti