smart urban stage: il futuro della città

Nei vecchi film e nei romanzi di fantascienza di tanti anni fa, il futuro – quello che per noi è il presente – lo immaginavano in modo piuttosto bizzarro: auto volanti, monorotaie, città sulla luna.
Non è che ci abbiano azzeccato molto ma fantasticare non ha mai fatto male a nessuno e soprattutto, tra le mille assurdità, qualcosa l’hanno azzeccato. Auto elettriche e silenziose e città più pulite.
Per queste ultime, è vero, bisognerà ancora aspettare un po’… che pian piano tutti inizino ad usare auto elettriche!

Tra meno di due anni la Smart lancerà la smart fortwo electric drive, completamente elettrica, pulita, silenziosa, perfetta per gli spazi urbani.
Nel frattempo, piuttosto che starsene con le mani in mano ci si può preparare per questa piccola-grande rivoluzione.

A Roma, dopo Berlino (e successivamente a Zurigo, Parigi, Madrid e Londra) arriva lo smart urban stage.
Dal 26 giugno al 31 luglio lo smart urban stage sarà il punto d’incontro per artisti e sognatori e per iniziare a progettare la città del futuro.
Ecco come.

1) smart future mind awards: cinque curatori d’eccellenza – Luca Molinari (architetto), Alberto Abruzzese (massmediologo), Martino Gamper (designer), Paolo Mataloni (fisico quantistico) e Lorenzo Imbesi (architetto e studioso di toeria del design) presentano dieci progetti che giovani creativi propongono per la città del futuro, in cinque diversi ambiti: Live, Exchange, Create, Explore, Be.
A questi si aggiungono due, dedicati alla mobilità, presentati da Thomas Weber, responsabile Group Research & Development Mercedes-Benz Cars. Il progetto vincitore si porterà a casa 10.000 Euro.

2) open source: una serie di incontri con alcune tra le migliori realtà creative romane che presenteranno progetti, eventi, workshops per vivere la città.

3) smart fortwo electric drive: ovviamente si potrà provare l’auto!

smart urban stage
@ Piazzale antistante Auditorium Parco della Musica
viale de Coubertin 30, Roma
(vedi mappa)

dal 26 giugno al 31 luglio, dalle 15.00 alle 24.00

press preview: 25 giugno, ore 19.00
opening event: 25 giugno, dalle ore 21.00
cerimonia di premiazione smart future minds award: 19 luglio

Altre storie
Missive Selvatiche: un progetto di “resistenza artistica” che arriva nella buca delle lettere