Ode alla semplificazione: la bravissima illustratrice Olimpia Zagnoli (se non la conoscete, peste vi cOlga), dopo il blog OZ goes to NY, ne ha appena aperto uno, O, che parla un po’ di lei ed un po’ di Milano.

Ed ora, oltre che fare avanti e indietro tra la Grande Mela e la Madunina, passa da un blog all’altro a seconda di dov’è. Un po’ come avere due appartamenti (senza pagare l’affitto)…

Altre storie
Una volta c’era: com’è nata la campagna di Emilia Romagna Teatro realizzata da Silvia Castagnoli