H#@y Crap bling blingz

Questo marchio me l’ha segnalato una che di moda ne sa a pacchi. E ne sa a pacchi anche di ghetto style. Holy Crap Bling Blingz è il brand di accessori creato da Martina.

Sono pezzi unici realizzati per la maggior parte su commissione; il concept del marchio nasce dalla contrapposizione tra la funzione primigenia dei gioielli quali elementi ricchi di simbolismo e magia e la loro finalità attuale relegata all’ostentazione e alla vanità umana. Cercando di unire questi due aspetti è nato Holy Crap.

Se scorrete tra le immagini del suo profilo, troverete le collane geometriche, quelle robotiche (avevate mai pensato di mettervi daitarn o gundam al collo?), anelli box (con occhio a sorpresa), ciondoli a forma di tappini o denti.

Ovviamente l’elenco continua, ma credo che abbiate capito il genere. Alcune cose sono in vendita da Crimshop, altrimenti per altre informazioni scrivete una mail a Martina.

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla