Dopo quasi un mese che non scrivo, eccomi di nuovo a parlare di illustratrici dalla mano fatata (non fraintendete…).
In particolare, di una parigina con un curriculum davvero notevole e con uno stile in continua evoluzione. In passato, ha realizzato delle t-shirts per Surface To Air, poi la cover di un album dei Royskopp, ed ha lavorato presso lo studio Petronio Associates (quelli del magazine-book Self Service). E in più, a giudicare dall’unica foto che ho trovato, dovrò aggiungerla all’elenco di “illustratrici-modelle”.

Che altro dire se non “Chapeau miss Leslie David… si je vais à Paris, je veux vous donner un thé vert “.
Abbiate pietà, il francese non è il mio forte.

Altre storie
Flickr/Week(r) | XXIV antologia di fotografia erotica