Zucchero e Cannella

Ha aperto da meno di un mese a Firenze Zucchero e Cannella, un’accogliente e piccolo mondo di goloserie che miscela sapientemente lo stile provenzale a quello moderno. Una vera e propria boutique in stile “pasticceria francese” che porta qualcosa di nuovo nei sapori e nelle forme, ma soprattutto offre ottima qualità.

Cristina Raddi invita ad entrare nel suo negozio a prendere una cioccolata calda da passeggio e ad assaggiare i biscotti fatti a mano con ingredienti di prima scelta della ditta toscana Amari.

Dai prodotti più convenzionali della tradizione piemontese come i gianduiotti e le cioccolate di Gobino (noto in tutto il mondo) alle confezioni regalo di cioccolatini “scultura” Giraudi, che giocano con le geometrie e somigliano ad origami, fino al cioccolato di Converso.

Le marmellate sono tutte particolari, sapori che si sposano in accostamenti insoliti come arancia e cannella, pera e spezie, ciliegia e pepe rosa.

Le torte completamente artigianali vanno dalla classica Sacher alla torta alla Rosa, alla Viola, al Gelsomino, con decorazioni che si rifanno alla pasticceria tipica francese. Ed ancora, il cremino dopo pasto al sale ed olio d’oliva, i chupa chups di cioccolata, fondute in vasetto, preparati per cioccolata in tazza, drageés di tutti i gusti (da provare quelli ai pinoli e cioccolato bianco).

Sono in vendita anche le tazze hand mug senza manico, dalla forma particolare per scalsdarsi le mani quando si beve. Della stessa linea il fornellino per due persone per fonduta (basta una candela ed un po’ d’acqua), entrambi sono realizzati in ceramica da artisti fiorentini.

Per l’occasione la vetrina di San Valentino è un tripudio di cuori di cacao “Dolci Pensieri di Giraudi, e confezioni a tema su misura. Cuori colorati e rose sono in realtà cioccolatini ripieni..

L’appuntamento per l’inaugurazione di questo delizioso negozio è domenica 7 febbraio, dalle 16,00 alle 20,00 con tante (dolci) sorprese.

Zucchero e Cannella
golosità artigianali
Via Capo di Mondo  8A, Firenze
(vedi mappa)
tel. 055 3830610
  1. Siamo rimaste un po' deluse: il posto è veramente piccolo… dalle foto sembrava fosse un posto dove poter stare anche a bersi la cioccolata lì (come la gabbia). Invece non è affatto così!

    E poi boh… all'inaugurazione si presume che ci debba essere accoglienza verso il cliente nuovo, invece neanche ci han salutate dentro il negozio. Non capisco il senso delle inaugurazioni, se poi devono essere festicciole tra amici.

  2. Come dici tu Francesca l'unica pecca di questo posto è lo spazio… non ci si può sedere, infatti parlavo di cioccolata da passeggio nell'articolo! Comunque mi spiace che tu non ti sia trovata bene, d'altra parte si riempie in un attimo.

    Per quanto mi riguarda ho potuto assaggiare un po' di tutto (spettacolari come gusto gli spumini alla lavanda!).

    Probabilmente non si aspettavano nemmeno loro tanta gente! Sono stata da poco ad un'altra inaugurazione in una pasticceria ed anche lì c'era così casino che io, cliente nuova, non sono nemmeno riuscita a salutare le proprietarie… quando ci sono dei buffet a gratis poi!!!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Da Victionary due libri dedicati al packaging degli alcolici e di tè e caffè