Unhappy Hipsters

Sono ricchi, hanno gusto, fanno lavori creativi, vivono in case da rivista, si vestono minimal, hanno bambini biondi.
Ma in quella che sembra perfezione basta una didascalia azzeccata per renderli Unhappy Hipsters.

via

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Obscurest Vinyl: le copertine di oscuri dischi inesistenti