Juan Vellavsky

Incuriosita da questi gioielli di argento, materiale che normalmente non amo molto, sono finita sul sito di Juan Vellavsky e mi sono innamorata dell’atmosfera accogliente, disordinata, allegra e spensierata che ci si respira.

Della sua storia non so dirvi molto, se siete curiosi vi consiglio vivamente di andare sul suo sito, lì la trovate illustrata (disegni, disordinatissimi appunti, date, foto). Se vi innamorate dei suoi gioielli credo che la cosa migliore sia scrivergli un’ email.

Ad ogni modo, alcuni dei suoi prodotti li trovate in vendita online qui.

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla