fbpx
leila shams

Leila Shams

Leila Shams

Archiviata l’esperienza universitaria Leila Shams abbandona la piccola Towson, nel Maryland, per approdare nella Grande Mela dove alla corte di Donna Karan dà libero sfogo al proprio estro creativo curando la direzione artistica per diverse collezioni DKNY JEANS.

Chiuso il capitolo DKNY, più determinata che mai, scende in campo con il proprio brand ma snobba le passarelle della New York Fashion Week, presentando la collezione in un appartamento di un amico a Brooklyn con grande seguito di curiosi.
Tenace!

Altre storie
giulia tamburini gioielli giona 1
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi