I gomitoli-bijoux di Max Alexander

I gomitoli-bijoux di Max Alexander

Se pensando alle parole gomitoli, ferri e lana la prima cosa che vi viene in mente è la vostra nonnina che, seduta accanto al caminetto, sferruzza calze informi che prudono più dei morsi della zanzara-tigre, allora siete decisamente fuori strada.

Max Alexander, infatti, è una ragazza londinese che al knitting ha consacrato la sua vita iniziando con il creare sculture di lana, passando attraverso l’animazione stop-motion e approdando, infine, alla creazione di questi piccoli, originalissimi bijoux.

Max vende le sue creazioni su Etsy e DaWanda. I suoi gioielli sono online da poco più di un mese e sono certa che, in autunno, pochi resisteranno alla tentazione di indossare un mini gomitolo da giacca.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Laju Slow Apparel: un nuovo marchio che è un inno alla lentezza