Twitpic: dove sono stata tutto questo tempo?

Twitpic

Da qualche mese ho creato un account su Twitter, cedendo alla lusinga di perdere ulteriore tempo controllando tutti i social network a cui sono iscritta – come se non bastasse già dover scrivere mail per tutto il giorno in ufficio – e ho iniziato a mandare dei deboli “cip cip” dal web.

Principalmente ero spinta dalla più sana curiosità, ma ancora non mi è chiaro il vero senso del cinguettio. Nel frattempo, mentre mi interrogo su questo e altre alte questioni di dubbia importanza, è arrivato anche Twitpic, per condividere le vostre foto su Twitter.

Ma io dov’ero quando è iniziato tutto?!

contributor
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.