Les Queues de Sardines

Les Queues de Sardines

Alle commesse: non chiedetemi di quanti denari ho bisogno, non lo so, a stento conosco la differenza tra cotone, lana e lycra (quest’ultima pizzica moltissimo). Io scelgo i collant in base al colore ed al disegno, raramente li uso.

Sono feticista e me ne innamoro, le compro, di ritorno a casa le provo e poi le appallottolo e le lancio in una scatola (che ingrassa anno dopo anno) ben riposta nell’armadio.

Difficilmente se ne trovano di veramente belle ed originali, oggi però mi sono imbattuta ne “la coda delle sardine”  questo è più o meno il nome del brand francese Les Queues de Sardines (se il dizionario on line non mi fa brutti scherzi) e nonostante il caldo già troppo fastidioso ed appiccicoso, mi è venuta voglia di indossarle!

via The Trendy Girl

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (5)
  1. in effetti sono bellissime! anche se sono un mascolo non riesco a staccarmi dal loro sito… da un punto di vista estetico generale anche le fotografie sono fatte benissimo! w la france..eheh

  2. Di solito per attaccare bottone con un ragazza la butto sullo humor…mi avvicino e le dico “però, che bel vestito che hai…sai che ne ho uno uguale?”. Se a quel punto lei ride allora significa che ho qualche possibilità. Se non ride posso sempre andare a casa e mettermi quel vestito!

    (Matthew Perry)

    ;)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.