Pin Up, la lampada-bustier di AnAtomic Factory

Pin Up, la lampada-bustier di AnAtomic Factory

Certamente non tutti possono addormentarsi con accanto una Betty Page o una Dita Von Teese, ma i fanatici del burlesque e le femme fatale potranno comunque dare quel tocco un po’ fetish alla propria casa con le lampade Pin Up disegnate da AnAtomic Factory per Gallery Vetri d’Arte.

Il paralume è in cuoio e si può scegliere tra due versioni, quella a sospensione o quella da terra.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Da Cecilia Vanin una tesi sul city branding di Venezia