Gemma Slack

Gemma Slack

Gemma Slack ha solo 23 anni ma non ho dubbi che di lei si parlerà molto in un futuro ormai dietro l’angolo. Ha debuttato quest’anno con la propria linea durante la London Fashion Week dopo aver prestato per circa 2 anni le sue mani al servizio di Gareth Pugh.

La collezione, che ricorda molto lo stile del suo ormai affermatissimo ex-boss, è piuttosto ridotta, ma la Slack punta alla qualità e non alla quantità quasi a voler sfidare le maisons storiche con un sonoro richiamo all’artigianalità delle origini (anche la grafica dei tessuti è opera sua), con un approccio quasi scultoreo ad ogni singolo capo, che con un piede ci proietta verso un futuro fatto da donne tenaci e determinate e con l’ altro (da qui l’ispirazione) omaggia le eroine del passato, dalla francese Giovanna d’Arco fino alla manzoniana Gertrude.

Altre storie
Laju Slow Apparel: un nuovo marchio che è un inno alla lentezza