fbpx
ibridi shop

Ibridi, un handmade-shop a Catania

Catania e gli "ibridi"

Giuseppe mi ha scritto di Ibridi, un handmade-shop (o laboratorio creativo) catanese che da un paio di anni sforna accessori in plexiglass, abiti, toys e molto altro, tutto rigorosamente fatto a mano, originale e alla moda.
La collezioni cambiano spesso, quindi per sapere cosa effettivamente c’è in negozio vi consiglio di andare e di spulciare tra le mensole, i tavolini e gli armadi stracolmi di accessori e prendere quello che più vi piace. Prossimamete sarà online anche il sito.

Ibridi
via Santa Filomena 26, Catania
(vedi mappa)

P.s. Giuseppe ci chiede perché parliamo raramente di eventi o negozi nel sud Italia: noi di frizzifrizzi non selezioniamo zone d’Italia a cui dare attenzione o meno, semplicemente le segnalazioni che ci arrivano sono di solito di grandi città del nord. Siamo felici di sapere che ci sono negozi che come Ibridi funzionano, ma non potremmo esserne a conoscenza se voi lettori non ce li segnalaste.

[nggallery id=94]
co-fondatrice e caporedattrice
  1. Ho conosciuto il negozio ed il suo proprietario i primi giorni dell’apertura, il contrasto delle pareti viola con il verde acido dei mobili sono stati il biglietto da visita che mi ha invitata ad entrare, tutto il resto lo hanno fatto le t-shirt, gli accessori e i peluche (mi sono subito innamorata dei suoi orsacchiotti di pezza e ne ho comprato all’istante uno).
    Il negozio di Andrea non è solo un negozio, è un posto dove fermarsi e scambiare quattro chiacchiere e lasciarsi ispirare da ciò che ci circonda. Le merce sempre nuova poi è un chiaro invito a tornare spesso.

    Quanto al discorso del Sud Italia, lavorando con i designer emergenti mi sono resa conto che si parla più spesso di quelli del Nord perché sono quelli più attivi, sempre pronti ad auto-promuoversi e segnalarsi, sanno bene come funziona questo mondo e sfruttano i suoi canali come meglio possono. Nessuno ti viene a cercare a casa.

  2. Fa piacere vedere che nella splendida Catania esista una realtà simile, non posso che essere convinto che la gente si promuovesse di più ne sapremmo di belle…

  3. ciao a tutti,
    sono davvero felice ke il mio negozietto preferito sia arrivato sino a qst blog..x chi nn ne fosse a conoscenza IBRIDI e’ davvero adorabbile.
    per caso sn entrata a conoscenza di questo blog curiosando sul web per vedere tt le news d moda,arredamento ,arte e di tanto in tanto entro a sbirciare qlc d carino xkè qui si trova sempre, colgo l’occasione per fare i complimenti a ki lo cura!un bacio
    ps anke qui al sud abbiamo tanta fantasia!!!=)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
charles martin rawpixel 9
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900