Fleamarket

Fleamarket

Proprio in questi giorni sono stato contattato da Ryan Deussing, uno dei fondatori di Elsewares e Supermarkethq, interessato a scrivere un articolo su Design*Sponge riguardo alle opportunità che in questo momento di rallentamento economico si possono, paradossalmente, venire a creare per coloro che hanno piccole attività indipendenti.
Una delle prime cose che mi sono venute in mente però hanno poco a che fare con designers e brands, quanto piuttosto con realtà culturali come magazines e micro-società di organizzazione eventi e riguarda lo swap: una forma di scambio di cui abbiamo parlato più volte qui su Frizzifrizzi e che accontenta i consumatori tagliando (quasi sempre) fuori produttori e commercianti.

E se proprio grazie allo swap si può sopravvivere in tempi di vacche (non magre ma) rinsecchite, perché non farlo nel modo migliore?
Ogni abito dà personalità a chi lo porta ma anche si può anche tranquillamente dire il contrario: a volte è chi lo indossa che fa dell’abito un bell’abito. E quando questo passa di mano e finisce nell’armadio di qualcun altro? Il nuovo propietario si prende un po’ della storia di chi l’ha preceduto oppure l’abito ha la propria personalissima storia e se ne frega di chi entra nelle sue maniche, tra le sue pieghe, i bottoni e le zip?

Questo il tema delle serate Fleamarket organizzate dalle nostre amiche di cool_schrank a Bolzano.
Swap party, dunque, con tante chiacchiere sul come, chi, quando e perché degli abiti da scambiare.

Fleamarket
@ Caffè del Teatro
via Dalmazia 30, Bolzano
(vedi mappa)

prossimi appuntamenti:
30 marzo 2009
27 aprile 2009
dalle 19,00

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.