Lindsey Mann

Lindsey Mann

I gioielli di Lindsey Mann potrebbero essere definiti divertenti collage pieni di ricordi, dentro ci si trova la sua infanzia, le ore passate ad osservare il nonno ed il padre al lavoro in giardino sottraendo di tanto in tanto viti e bulloni, ma anche gli echi di vecchissimi giochi, dei primi videogames, la carta da parati che ornava le stanze della vecchia casa.

Il risultato a me piace moltissimo, sono dei veri capolavori, ma ahimé hanno un costo proibitivo. Per i paperoni all’ascolto, ammesso che di questi tempi ce ne siano ancora, dirò che possono essere anche acquistati on line, sul suo sito trovate gli indirizzi.

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900