Gianbattista Valli per Monclear collezione A/I 2008/09

Gianbattista Valli per Monclear collezione A/I 2008/09

Il sodalizio tra Moncler e Gianbattista Valli, succeduto ad Alessandra Facchinetti nella direzione artistica di Moncler Gamme Rouge, linea di alta moda del marchio, ha dato i suoi buoni frutti con la prima collezione A/I 09-08.
Presentata a Parigi al Musèe Bourdelle, i piumini avveniristici di Gianbattista Valli rubano la scena all’arte esposta. La ricerca di linee nuove e mai noiose, di materiali inconsueti e accostamenti azzardati, fanno di questi piumini delle vere opere d’arte, perfetti per le grandi occasioni, eccellenti sostituti di cappotti e soprattutto delle pellicce.

I colori concessi sono solo tre: bianco latte, nero petrolio e rosso ciliegia.
Non ci sono regole, il piumino è bombato o molto slim, cortissimo con ampie maniche o lungo e fasciante, a uovo o a trapezio, lineare o ricamato ma sempre d’effetto.
Indossando un piumino (riduttivo chiamarlo “piumino”) del genere, non passerete di certo inosservate, così come il portafogli non resterà indenne: i prezzi sono a più zeri.
Dopotutto indossare un’opera d’arte ha il suo prezzo!

  1. Oddio :S non mi esprimo su queste giacche…ma qualcosa di più…come dire..SOBRIO?
    Conosco una brand di giacche molto elegante e dalle linee decisamente meno kitsch di queste…si chiama Swiss Chriss…

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi