Summer tip: dip dye dresses

Dip dye dresses

Ok, i pantaloni a zampa stanno tornando alla grande e, come ogni estate, ritorna il gipsy-look: colori sgargianti, borse di paglia, tessuti leggeri, ma soprattutto vestiti tinti con diverse sfumature. Avete presente quando – una decina d’anni fa almeno- avete buttato la vostra t-shirt piena di nodi nella candeggina? Ecco, parliamo proprio di quella tecnica: Dye.

Fortunatamente le cose ora sono decisamente migliorate, ed è inutile dire che i risultati siano più gradevoli. Come il vestitino in chiffon di Miss Sixty con sfumature bianco-giallo-beige, una semplicissima tunica di Adam Lippes in bianco e viola, tonalità graduata per l’abito di French Connection e infine da sera la versione rosa-bianca by ABS. Attenzione alla scelta dei colori però, potreste apparire improvvisamente con qualche chilo in più.

contributor
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.