Le pin-ups di Anna Laura

Le pin-ups di Anna Laura

Prima di vedere le spille di Anna Laura (a dispetto del nome, è australiana) avrei detto che una pin-up è tale solo se in possesso di un corpo formoso e di una pettinatura anni ’50.
Mi sono ricreduto: anche soltanto le teste sono più che sufficienti. Basta un po’ di feltro per dare la forma e filo colorato per creare i dettagli.
Da mostrare con orgoglio quest’estate per le passeggiate serali sul lungo mare, soprattutto se passate per Senigallia nei giorni del Jamboree!

via Urban Outfitters

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi