Excess is ok

Excess is ok

Se riesci a raggiungere estimatori del calibro di Klaxons, CSS, Bloc Party, Babyshambles, oltre a skaters e surfisti vari, il livello di coolness del tuo brand è sicuramente alto quanto l’ego di chi compra i tuoi prodotti.
Acquistare uno dei capi del marchio inglese Excess is ok non vi garantisce di diventare una rock star, ma potete almeno sperare di prendere un pezzetto della figaggine che come una nebulosa o un ammasso stellare ruota attorno a questo brand.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (3)
  1. sono d’accordo. ci sono le premesse e c’è una spinta fortissima basata sulle P.R. londinesi. ma è un marchio che deve ancora trovare un assetto è una chiara identità.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.