Tie-ups: cintura alternativa

Tie-ups

Prima dell’imbarco in aereo e del metal detector sbuffate perché costretti a togliervi orologio, cintura, scarpe e quant’altro? Beh, almeno la cintura siete sicuri di poterla tenere addosso se è una Tie-Ups.
Ninte pelle, né metallo per la fibbia: è realizzata interamente in gomma e plastica. Leggera ed ecologica: i materiali sono riciclabili al 100%. One-size: può essere regolata tagliando la parte in eccesso senza rovinarne l’estetica. E da scegliere tra 12 colori fluo.

Fino al 30 agosto la collezione Tie-Ups sarà esposta all’Eleven 11 Store di Milano (via Tocqueville, zona corso Como): una piramide di 300 scatole trasparenti incastrate tra loro come mattoncini Lego. Con le cinture che “fluttuano” all’interno.

Le Tie-Ups sono in vendita anche in diversi store italiani come Sugar ad Arezzo, Marinotti a Cortina, Vestil a Torino, Gerard Loft a Firenze e Spinazzè in Veneto.

Dopo il salto, altre immagini.

Tie-ups

Tie-ups

Tie-ups

Altre storie
Laju Slow Apparel: un nuovo marchio che è un inno alla lentezza