Cartolina da Londra: Antoni & Alison

013.jpg022.jpg032.jpg042.jpg

E’ la parte più bella del mio lavoro: giro giro come una trottola per cercare, vedere, aprirmi la mente e farci entrare più mondo possibile.

Sono tornata da Londra ieri sera. Che dire, è sempre più affascinante. Da sempre, gli stilisti che prediligo sono gli inglesi, o, se non inglesi, quelli che hanno studiato in quel tempio della moda, che è il Central Saint Martin. Li amo perché riescono ad essere così esclusivi.

Antoni & Alison sono il mio fiore all’occhiello. Sono il loro agente per l’Italia e conto di distribuirli in tutti i più bei negozi della nazione, wow!
A parte l’aspetto prosaico, la cosa mi entusiasma proprio nel profondo, loro sono dei geni della creatività, riescono a fare delle cose ironiche, speciali ed elegantissime allo stesso tempo ed hanno il tipico piglio understatement dei Britannici, mentre, se volessero, potrebbero darsi delle gran arie!
Insomma, per farla breve, sapete che ogni anno la regina Elisabetta assegna l’MBE, le onorificenze per chi si è distinto in vari campi, dell’arte, del business e via dicendo. Ebbene, Elisabetta quest’anno ha nominato Sir e Milady proprio i miei Antoni Burakowski e Alison Roberts!

Antoni & Alison hanno, come show room, una casa nel vecchio quartiere di Borough, una casa dove hanno raccolto oggetti e organizzato un museo un po’ ironico: le sedie dei camerini dei Beatles, il lavabo della stazione metropolitana di Leicester negli anni ’20 ecc.
Potete visitare il loro sito, dove è presente anche la sezione e-shop, ma non fermatevi lì, la vera collezione la potete ammirare guardando il video della sfilata autunno inverno 2007/08, tenuta in un vecchio pub londinese cliccando su su “see actual images from an Antoni & Alison fashion show”.

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi