La fabbrica di cioccolato, ma senza Willy Wonka

La fabbrica di cioccolato, ma senza Willy Wonka

Per entrarci non servono biglietti dorati e non ci lavorano gli Oompa Loompa, ma il cioccolato in compenso non manca.
Si tratta dei nuovi spazi aperti al pubblico della Nestlè, in Messico. L’avveniristico vermone rosso, progettato dall’architetto Michel Rojkind, porta direttamente all’interno della fabbrica dove, anche se non ci sono cascate di cioccolato, di sicuro non mancheranno tavolette da addentare.

Su Yanko Design trovate le altre immagini dell’edificio.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (1)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.