Un grafico delle conquiste amorose

Un grafico delle conquiste amorose

Siete appena usciti da una relazione finita male. Invece del solito bere per dimenticare, o al posto di infilarvi subito in un altro rapporto con le premesse sbagliate, perché invece non fate come questo tizio e realizzate un bel grafico di tutte le relazioni che avete avuto, con tanto di simboli e legenda?

Di sicuro è un modo (un po’ da nerd, in effetti) di dare una forma, un colore ed un’etichetta al passato, alle sensazioni, ai ricordi, alla rabbia, alla stronzaggine.

Scaricatevi il PDF e prendetelo da esempio. Incredibile come con poche icone si possa spiegare un rapporto: dal momento dell’incontro, all’entità della relazione fino al momento della rottura (ovvero i simboli in rosso che però, essendo gli unici senza spiegazioni, dovrete provare ad interpretare…).

Via Information Aesthetics

co-fondatore e direttore
  1. forse il ragazzo usa quel profumo che pubblicizzano di notte… quello con ferormoni (tipo le api) che ti fanno rimorchiare e all’inizio della televendita avvisano il cliente che loro non saranno responsabili dei momenti di imbarazzo causati dal profumo quando tutte le donne nel giro di 20 metri inizieranno a spogliarsi ululando..
    mmm… tutto questo mi fa venire in mente questo sito.
    http://www.riechmichund.com/
    che non si sa se è tutto finto… però fa un certo effetto;)

  2. E poi noi, Sebastiano, siamo felicemente monogami, altrimenti faremmo di sicuro meglio del tizio qui sopra (c’è bisogno di autoconferme hehehe).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
On Paper: un concorso internazionale dedicato alle arti della stampa