I 7 vizi capitali: parte sesta

Invidia

PARTE SESTA: L’ INVIDIA

Per l’invidioso, la felicità altrui è fonte di personale frustrazione.
Chissà perché si dice: verde di invidia?
Forse per via della bile che si scatenerebbe ecc ecc.
Boh! Comunque verde, sempre verde, su vestiti da giorno e da sera, su scarpe e borse. Verde militare, bottiglia, sottobosco, mela, speranza. Insomma verde!
Il verde però non è un colore semplice. Si dice che, chi di verde si veste di propria beltà è convinta…più volgarmente il verde “sbatte”, quindi o hai proprio un bel viso regolare e l’incarnato da Biancaneve e non hai superato i 25 anni, o sei fregata! Occhiaie, borse sotto gli occhi (per plus-lavoro o seratina di troppo, non importa) non perdonano!
Credo che questo sia uno dei pochi casi in cui gli stilisti hanno per anni, pensato al bene delle donne prima di disegnare, o meglio colorare le loro collezioni.
Questa estate si devono essere distratti. Da che io ricordi, non ci sono mai state passerelle più colorate di verde.
Verde invidia, dicevamo… sì forse l’invidia che noi donne comuni proviamo, quando incontriamo una vestita di verde che non sembra una rana o un ramarro!

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900