I 7 vizi capitali: parte quinta

Gola

PARTE QUINTA: LA GOLA

Il peccato di gola non è la mera ingordigia o lo smodato consumo di cibo, ma il lusso alimentare.
Tutti i golosi, sanno bene, che l’appetito vien mangiando. Perciò stuzzicata dai vari post sul tema accessori/cibo dei mesi scorsi, mi sono documentata.
Il tema è molto caldo ed il menù da veri gourmet: si va dalle collane della tedesca Katja Hunold con la collezione Gioielli-Pralline alle tante proposte handmade, agli orecchini e collane abbinate, fatte da pasticcini al cioccolato. Jeremy Scott ha un intera collezione dedicata al tema cibo.
Voi volete stare più leggeri? Allora potete scegliere frutta e verdura su borse, copricapo, accappatoi e vestiti di Blugirl o il sushi che trovate un po’ ovunque…
Non finisce qui, perché lo stile “cucina” si completa  con le costosissime (inutile dirlo) borse della spesa di Louis Vuitton o la gonna “tovaglia” da tavola di Lorenzo Riva.
Che dire? BUON APPETITO!

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla