Meatscapes: paesaggi di carne

Meatscapes: paesaggi di carne

Colline, montagne, interi paesaggi fatti di carne. Una critica al consumismo alimentare e alla cultura da supermercato.
Non sappiamo da dove viene ciò che mangiamo. Per quanto ci riguarda, potrebbero esserci pure mari di cotolette, che qualcuno impacchetta, e porta fino alla Pam sottocasa.
In attesa di qualcuno che faccia lo stesso per la cultura da verdura biologica della Coop, vi mando su Meatscapes di Nicolas Lampert.

Altre storie
Il designer è ormai un’estensione del software? La tesi di Alessandro De Vecchi sostiene di sì