Mollette, mollette e ancora mollette

MolletteCredo di non essere l’unico ad avere una specie di feticcio per le mollette. Da piccolo le rubavo a mia nonna per costruirci astronavi e robot (in effetti più immaginari che reali). Ne aveva di due o tre tipi, da quelle di legno a quelle in plastica, coloratissime. Ce ne erano pure due o tre a forma di coccodrillo…
Per tutti quelli che come me non riescono a resistere a metterle in fila cromatica, o di grandezza, o ad attaccarsele alle dita: guardate qui!

co-fondatore e direttore
  1. Ciao.. ma pensa.. non credevo proprio ci fossero persone appassionate di mollette per il bucato. Che sorpresa..
    Io le adoro.. le ho un pò in giro per la casa, in macchina.. al lavoro.. sui miei disegni…grandi o piccole quasi esclusivamente di legno… Manuela

  2. colleziono mollette da quando avevo 5 anni (1985) & a casa ne ho migliaja. Prediligo quelle di plastica. Ho la fortuna di aver conservato grazie a mia nonna le prime mollette di plastica vendute tra la fine degl’anni ’60 & l’inizio dei ’70, oltre che ad un discreto numero di mollette fine ’70 -inizio ’80 tra cui pure quelle a forma di coccodrillo (le mitiche Zema Kaiman prodotte sino al 1987 circa) in tutte & quattro le livree (giallo, rosso,azzurro & verde oliva). Cerco disperatamente le “mastro prodigio” , mollette in plastica prodotte circa 35 anni fa. Sono entrato in possesso di un esemplare delle suddette quando avevo 9 anni circa, ma purtroppo è andato perduto. Se qualche appassionato ne avesse un esemplare da vendere o da scambiare,o semplicemente una foto, ovvero avesse notizie storiche della ditta “Mastro Prodigio” può contattarmi all’ indirizzo email [email protected]
    Grazie
    A. Gobbi

  3. che mondo infinito… io sono appassionata di mollette, ma non sono una collezionista. Se organizzate una mostra su questo oggetto accetto l’invito, scrivetemi pure. Purtroppo non posseggo alcun elemento di vecchio valore, a quanto pare voi sì e molti! io mi diverto solo ad usarle. Non so perchè ma anche io ho iniziato ad avere questa passione girando in casa di mia nonna… nella vecchia lavanderia… ciao.

  4. Da mesi uso mollette dei panni per fare pistole ad elastico e ne sto cercando ‘ enormi ‘ di legno ( usate tanto tanto da mostrar l’età ) per fare direttamente da impugnatura .Mi espongo domenica ultima del mese sul naviglio grande a Mlano .Prof in pensione da un anno continuo volentieri a giocare come ho cercato di fare sempre … anche a scuola! Ho deciso ora di iniziare la colllezione esclusivamente di legno… aiutatemi .A ben vederci ciao FILIBERTO

  5. Ringrazio Simone per il link sul sito di Jakob Kaufmann, che ho conosciuto anni fa e perso di vista, che ha fatto una mostra sulle mollette. Il mio interesse è di tipo didattico. Insegno a Naba, accademia di Milano, e pensavo di scrivere una dispensa sulll atecnica alla base dell’invenzione delle mollette e le maniere errate di riprodurle in plastica. Mi sono trovato di fronte ad un mondo vasto e sconosciuto, che può essere paradigma del design. ( poi Simone è amante dei gatti. Gli amici dei miei amici sono miei amici)

  6. sapete dove posso trovare o farmi fare delle mollette personalizzate(stampa su molletta o cose simili…)
    grazie mille, ciao a tutti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Retroscena: un appartamento ristrutturato che assomiglia a un progetto grafico