Non ci crederete eppure eccole qui: panciere fashion!!!

Panciera Haramaki

AGGIORNAMENTO: la nostra lettrice Tostoini ci ha segnalato che, dopo tutte le richieste di potenziali acquirenti sprovvisti di occhi a mandorla, ora la Hobonichi ha creato un’apposita pagina con tutte le istruzioni (in inglese) per guidarvi passo passo all’acquisto online.

***

Geniali, a dir poco.
Mia madre me la faceva indossare a forza da bambino. Mio padre ne aveva una e la indossava con orgoglio (ma forse solo per convincermi a metterla anche io). La panciera della nonna, biancastra, lanosa, attillatissima. Orrenda ma… quanto teneva caldo!

Ora la fashion label giapponese Hobonichi ha deciso, dopo un sondaggio online, di riproporla in versione aggiornata e corretta. Ora ne esistono ben 11 collezioni, vendute al ritmo di 15000 pezzi ciascuna.

Panciera Haramaki 2

La cosa triste è che il sito dove acquistarla è soltanto in giapponese e quindi vi invito tutti, ma proprio tutti (anzi, chiamate pure amici, parenti e ovviamente la nonna) ad andare sul sito di Ping Mag, dove ho scovato la notizia, e lasciare il proprio commento implorando la Hobonichi a creare una versione in inglese del sito. Se siamo in tanti, magari si convincono ad esportarla anche in questo povero, vecchio, infreddolito emisfero occidentale!

co-fondatore e direttore
  1. la voglio anch’io così risolvo il mio problema invernale…ma come si acquista??quanto costa??e se ne ordinassimo un pacco e poi ce le dividiamo?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla