pylot_8

È uscito il secondo numero di Pylot, il magazine in cui nessuna foto viene ritoccata

8.7.2015 / / books & mags, featured, issues
0 Commenti

C’è davvero bisogno di Photoshop e delle sue bacchette magiche, dei filtri, delle spugnette virtuali sfumano, snelliscono, tirano di qua, smagriscono di là, rassodano laggiù, inturgidiscano lassù? C’è davvero bisogno del plugin “dal pensiero...

maquisard

Un videogioco ispirato a The Grand Budapest Hotel

7.7.2015 / / featured, tech & web
0 Commenti

A(ri)proposito di Wes Anderson, del suo ultimo film The Grand Budapest Hotel, di un personaggio come Zero Moustafa — il giovane facchino — e soprattutto delle scene in cui le ambientazioni vengono tagliate “in...

tipoche-14

TIPO CHE #14

tipo che un tipo che conosco era atteso da un appuntamento importante...

2.7.2015 / / featured, tipo che
0 Commenti

Le altre puntate di TIPO CHE le trovi qua.

dear_artist_2

Dear artist, we regret to tell you: una fotografa ha deciso di pubblicare le lettere di rifiuto ricevute

2.7.2015 / / arte, books & mags, featured
0 Commenti

In una mia vita precedente, prima cioè di “Simone il prof.”, “Simone di Frizzifrizzi” e “Simone di Freshcut”, ero “Simone che vuol fare il fotografo”. In quella vita — fatta di dischi fissi pieni...

alphabet_logo_1

Alphabet Logo: dalla A alla Z coi loghi creati dalle migliori agenzie creative del mondo

1.7.2015 / / books & mags, design, featured
0 Commenti

Hai presente quando la coppietta col moccioso di tre o quattro anni ti invita a casa, a pranzo, e allora tu corri il libreria in cerca del regalo e alla fine te ne esci...

NonDirloalDesigner-Picame-Lovethesign-9

Le frasi da non dire mai ai designer

30.6.2015 / / design, featured
0 Commenti

Ormai le cosiddette “frasi dei clienti” sono quasi leggendarie tra i designer, che le hanno trasformate persino in un gioco di carte, al contempo provando ad educarli, i clienti, o magari a usare i...

coda_1

Il senso della vita, il senso della morte, in un corto d’animazione pluripremiato

24.6.2015 / / arte, featured, video
0 Commenti

Dopo aver messo online il trailer più di un anno fa e, nel frattempo, aver portato a casa una serie impressionante di premi ed essere entrati nella prestigiosa shortlist dei corti d’animazione degli Oscar...

Desire. New Erotic Photography
foto: Evan Baden

Desire. New Erotic Photography: un libro raccoglie il meglio della fotografia erotica contemporanea

23.6.2015 / / arte, books & mags, featured
0 Commenti

C’è quella cosa che succede talvolta, quando un fotografo e il soggetto si ritrovano l’uno davanti all’altro, con l’obiettivo che inquadra, il corpo-macchina pronto a scattare, l’otturatore ad aprirsi e a lasciar entrare la...

Phoebus, 1953
Designer: Adrian Frutiger

Tesori d’archivio: Corpus typographique français

150 anni di tipografia francese in oltre 1500 immagini consultabili online

23.6.2015 / / design, featured, tesori d'archivio
0 Commenti

Aperto mezzo secolo fa a Lione, il Musée de l’imprimerie et de la communication graphique raccoglie, studia, preserva e promuove le opere e le tecniche di grafica, stampa e tipografia francesi. Ma la cosa...

pranzoimprovvisato_white_payoff

Pranzo Improvvisato: 22 ricette futuriste immaginate da 22 illustratori

una piccola anteprima delle opere che saranno in mostra a settembre

22.6.2015 / / arte, featured, food & wine
0 Commenti

Oltre che con la “fetida cancrena di professori, d’archeologhi, di ciceroni e d’antiquarii”, Marinetti se la prendeva pure con la pastasciutta. La rassicurante, onnipresente, ma-come-quella-di-mammà-non-ce-n’è pasta lui la chiamava “alimento amidaceo”, diceva che impigrisse...

bielander_3

David Bielander e i gioielli in oro e argento che sembrano di cartone

22.6.2015 / / featured, moda, senza categoria
0 Commenti

«Non è oro tutto ciò che luccica» è un proverbio noto e stranoto, sentito ripetere decine di volte da sagge mamme, zie e nonne italiche. Pare se ne trovi traccia perfino tra gli scritti...

Cartografie dell' immaginario
Alex Raso, “Quando il bosco ti riserva un silenzio”, 2015
(foto: Sabine Meyer)

Cartografie dell’immaginario: recap della mostra

18.6.2015 / / arte, eventi, featured
0 Commenti

A un certo punto ho cominciato a chiedermelo: cosa sta succedendo alla geografia? Com’è che in un mondo fotografato in ogni suo angolino, geolocalizzato in tempo reale, con strade e monumenti e luoghi “aumentati”...

← Post più vecchi Post più recenti →