•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Francesca Pievani è una giovane designer, bergamasca d’origine, che da qualche anno vive a Milano. Nel 2014 Francesca ha dato vita insieme ad Alice Zantedeschi al marchio Fili Pari, che deve il nome a Fripi e Ali, le due fondatrici, ma è anche un riferimento immediato al filo e al mondo tessile.

Le due, impegnate nella ricerca, sviluppo e promozione di nuovi materiali e fibre, hanno dato vita a Veromarmo, «un microfilm indossabile, brevettato da Fili Pari, contenente polvere di marmo. La membrana è impermeabile, traspirante, antivento e ritardante di fiamma ed il marmo ne dona il colore di base ed un effetto tattile gommato e morbido dato dalla presenza del carbonato di calcio che compone la pietra. Da freddo, pesante e statico il marmo viene reso leggero, caldo ed indossabile».

Nasce da questo materiale una collezione di giacche (3 modelli maschili e 4 femminili) dallo stile fresco e minimale, per cui sono stati utilizzati il marmo Rosso Verona, che dona ai capi un colore salmone brillante, ed il marmo Ebano di Endine, che rende il tessuto di colore grigio antracite.

impermeabile “pescivendola” in marmo
(courtesy Fili Pari)

impermeabile “pescivendola” in marmo
(courtesy Fili Pari)

impermeabile “marinaretta” in marmo
(courtesy Fili Pari)

impermeabile “marinaretta” in marmo
(courtesy Fili Pari)

impermeabile “medico” in marmo
(courtesy Fili Pari)

impermeabile “medico” in marmo
(courtesy Fili Pari)

impermeabile “gioielliera” in marmo
(courtesy Fili Pari)

impermeabile “gioielliera” in marmo
(courtesy Fili Pari)

mantella in marmo
(courtesy Fili Pari)

bomber con cappuccio in marmo
(courtesy Fili Pari)

giacca in marmo
(courtesy Fili Pari)

giacca in marmo
(courtesy Fili Pari)


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •