•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Usa indifferentemente penne, matite, pennarelli, stilografiche, e può scrivere su qualsiasi superficie piana. Si diverte persino a riempire col colore dentro ai margini (e non sconfina mai).
Volendo puoi pure farlo disegnare, ed è davvero ipnotico vederlo tracciare reticoli o schizzare ritratti.

Ma è col corsivo e la calligrafia che AxiDraw V3 — ultima versione del plotter, o drawing machine, inventato e realizzato dal piccolo laboratorio californiano conosciuto con il nome (da fumetto) di Evil Mad Scientist — dà il suo meglio.

Fategli scrivere inviti, fategli mandare lettere minatorie anonime, persino firmare assegni. So che un braccio meccanico non ha sentimenti ma vederlo lì, tutto impegnato, tutto intento a far svolazzare sul foglio la sua penna, suscita una qualche forma di empatia.

(foto: Evil Mad Scientist)

(foto: Evil Mad Scientist)

(foto: Evil Mad Scientist)

(foto: Evil Mad Scientist)

(foto: Evil Mad Scientist)

(foto: Evil Mad Scientist)

(foto: Evil Mad Scientist)

(foto: Evil Mad Scientist)


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •