•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, ad illustratori che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Virginia Mori.

Ciao Virginia, di dove sei, quanti anni hai e da quanto fai l’illustratrice?
Ciao! Sono di Pesaro, ho 31 anni. Ho sempre amato disegnare sin da quando ero piccola, ma ho sempre fatto altri lavori, da circa un paio d’anni sto cercando di renderlo una professione.

Matita o penna grafica?
Penna grafica? Cos’e?
Direi matita… sono molto indietro tecnologicamente e non mi piace stare troppo davanti al computer.

Cosa fai quando non disegni?
Mangio, dormo, bevo caffè, esco…

Cosa c’è sulla tua scrivania?
Un delirio indescrivibile.

Un disegno pesa quanto…
Quello che riesce a trasmettere a chi lo osserva.

Un libro di cui vorresti illustrare la copertina e un film di cui vorresti fare il poster.
Cappuccetto rosso di Perrault e La doppia vita di Veronica di Kieslowski.

Un illustratore o un’illustratrice che mi consiglieresti?
Dipende molto dai periodi, oggi ti direi Lorenzo Mattotti perchè ho appena rivisto un suo disegno bellissimo.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •