Furla lancia Candy Ipotetica – La mia interpretazione della Candy Bag

12.4.2012 / / moda
tags / , , , , , , ,

Anche se non ne parlo spesso da queste pagine, Furla è uno dei brand italiani che conosco meglio. Le nostre vite si incrociarono per la prima volta nel lontano 1988, l’anno in cui mi sono trasferita a Bologna.
Eravamo entrambe giovani e muovevamo i primi passi nel campo della moda, beh io a dirla tutta avevo 14 anni e mi limitavo ad acquistare… ero solo una piccola consumatrice curiosa ed inesperta mentre Furla era un brand di borse che non tutti ancora conoscevano, Bologna non era ancora disseminata di negozi monomarca.

Siamo cresciuti insieme, dicevo, io sono diventata ben presto una vera e propria maniaca delle borse e da anni ammorbo tutti voi con i miei deliri da queste pagine ma anche il brand Furla si è evoluto nella qualità, nel gusto, nella diversificazione dell’offerta (dalle borse è passato ai piccoli accessori, alle calzature ecc) e man mano ha “colonizzato” l’Italia ed il mondo intero.

Ora chi può dire di non conoscere Furla?

Candy SS2012 Limited Editions

Quelle che vedete nelle immagini sono le quattro nuove edizioni speciali per la SS2012 di Candy, il bauletto in PVC diventato presto la nuova icona di Furla, si chiamano: Pic Nic, Aerospace, Burlesque e Rockstar.
Ogni versione delle 4 special edition è caratterizzata da imprevisto accostamento di materiali e colori, che ne determina il carattere.

Spaziale, futuribile ed aerodinamica Candy Aerospace accosta la gomma ad elementi in alluminio cromato super leggero, ricorda le fusoliere degli aeroplani.

Femminile fino a diventare civettuola, la Candy Burlesque alla gomma abbina pelle di struzzo ed un boa di piume degno di una diva d’altri tempi.

Aspetto “cattivo” ed anima rock in Candy Rockstar, gomma con borchie, catene ed anelli in metallo.

E infine quella che io preferisco, la Candy Pic Nic, che unisce la gomma rosa cipria al fondo in midollino, completamente intrecciato a mano da abili artigiani fiorentini.

Concorso Candy Ipotetica

Se invece voi, per caso, non vi riconoscete in nessuna delle loro speciali proposte estive, Furla ha deciso di darvi la possibilità di creare la vostra “Candy Ipotetica”.
Dal 16 aprile al 16 maggio 2012, accedendo alla sezione concorso “Candy Ipotetica” del sito Furla sarà possibile inviare, con e-mail avente come oggetto Candy Ipotetica – La mia interpretazione della Candy Bag all’indirizzo candyipotetica@furla.com, il file con l’immagine della vostra versione.
Nel testo dell’e-mail ricordatevi di indicare il vostro nome, cognome e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali.

I file posso essere inviati in qualsiasi formato con dimensione massima pari a 10 Mb, quelli che invece eccedono i 10 Mb possono essere inviati usando Wetransfer o simili; indicate nel campo “mail del destinatario” candyipotetica@furla.com e nel campo messaggio Candy Ipotetica – La mia interpretazione della Candy Bag, nome, cognome e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della privacy policy sotto riportata.

Le creazioni così inviate saranno valutate dall’artista Guido Taroni e dal 21 maggio al 16 luglio 2012 le dieci creazioni selezionate saranno pubblicate all’interno della Gallery dedicata, sul sito Furla.

Durante la Milano design week, poi, ci sarà l’esposizione dell’opera di Guido Taroni per la Fondazione Furla (ovvero la foto in copertina) in esclusiva assoluta presso il flagship store Furla di Corso Vittorio Emanuele
E dal 16 al 22 aprile, presso la Rinascente, si potrà assistere all’evento Candy Brissima, una Live Brand Experience che il 19 aprile vedrà pure la partecipazione di Sissi, l’artista che ha creato la performance.
Sempre lì sarà possibile ritirare le post card che invitano a scoprire il Candy Special Project.

The following two tabs change content below.
avatar
Crotonese di nascita, bolognese d'adozione, al momento nomade per - altrui - scelta. Pagine e pagine di diritto felicemente alle spalle, nel 2006 ho fondato Frizzifrizzi con Ethel Margutti e Simone Sbarbati e - a quanto dicono da queste parti - sono editor at large. Sono curiosa perciò scrivo.

  • Sara

    La Candy Pic Nic è bellissima, già mi vedo con lei tra i prati fioriti di quest'estate!

    • http://www.frizzifrizzi.it/ francesca arcuri

      ;)

  • http://www.facebook.com/mitaarcuri Carmelita Mita

    oioioiiii brutte,furla è ricascata nel cattivo gusto,spero solo in queste edizioni speciali visto che le ultime collaborazioni mi erano piaciute!!