C&B Homeworks | altre serie tv per far passare l’inverno

19.2.2012 / / homeworks
tags / , , , , , , , , , , , , , ,

Eutanasie Serie

Brevissimo compendio di serie finite (più che altro alla malora) cercando di stare entro le 100 parole ed 1 gif.


Dexter (serie 6)
La peggiore serie di Dexter di sempre (e dire che la terza era brutta forte). Sono riusciti a sbagliare tutto, dalla trama cattoapocalittica, agli esagerati soliloqui dexteriani (“i’m a father, a son, a mattocheparladasolorinchiudetelo”). Ci sono più fantasmi che in quello recensito dopo. Ma l’errore più grave si chiama Colin Hanks: lui e Gellar lo sapete chi mi hanno ricordato? Dio, sono u-gua-li. Sono loro!
La cosa più bella della serie, invece, è un cinedesign.

Salto dello squalido
Il bacio fraterno… e quei cazzo di tableauau! E anche il cliffhanger finale che ci costringe a vedere la settima serie mi ha dato parecchio fastidio.

-


Misfits (serie 3)
Ho letto da qualche parte una domanda lecita: “è a noi che è calato l’hype per Misfits e ci ha fatto schifo la terza serie solo perché oramai siamo abituati? O sono loro che hanno fatto una serie stanca, con attori annoiati, senza trama orizzontale e storielle autoconclusive il più delle volte assurde (ma non l’assurdo cool “alla Misfits”)?”. Ci ho pensato 13 secondi e… la seconda.
Salto dello squalido
Se sentivo un’altra volta “fukingcunt” uscire dalla bocca di Kelly…

-


The Walking Dead (serie 2 – parte 1)
Il problema è uno e uno soltanto: in questa serie i più vivi sono gli zombi. I protagonisti sono bloccati in una ripetizione infinita di un solo concetto (uno per ognuno), ma detta in maniera diversa. La noia regna sovrana. E soprattutto: dove sono gli zombi? Ho capito che camminano lenti, ma dategli una spintarella, cazzo.
Salto dello squalido
Calare il cinese nel pozzo è stata la scena più idiota che ho mai avuto il piacere di guardare. Grazie.

American Horror Story (serie 1)
Per tutte e 12 gli episodi l’hype rimane alto. Non ha massimi sistemi, ma la serie mantiene il suo gusto horror-citazionista con tono divertito. Certo più fantasmi arrivano, più la casa si fa affollata e rimane il dubbio su come la porteranno avanti… Jessica Lange è la serie.
Salto dello squalido
Non c’è, o ce ne sono almeno 10 a puntata.

-

Homeland (serie 1)
Sono lontano anni luce dall’entusiasmo che questa serie ha creato nella bloggoloidosfera. Ho visto l’intera serie tra l’annoiato e lo stupito nel leggere lodi alle interpretazioni (non tanto di lui, che vabbè) ma di Claire Danes. Lo sapete no: per me fare “il mio piede sinistro” sarà sempre più facile che fare il “dead man walking”. Qui si è scatenato il putiferio. Inutile dire che sto dalla parte della recensora al 100%.
Salto dello squalido
Abu Nazir, diavoletto di un papà!

-

Downton Abbey (serie 2 + christmas special)
Amo Downton Abbey. Perché non sono nato a Downton Abbey (anche come autista mi andava bene. Pure li i “driver” si rimorchiano le più fiche)? Per me Bates è l’Amore fatto persona. Osteggiato, impacciato, romantico, pacato. Lo adoro, adoro tutto quello che dice e come lo dice. Non devo essere l’unico visto che quello che gli fanno capitare a quel povero Bates, era dai tempi di Candy Candy che non si vedevano tante e tali sfighe di una sola persona. Lo special natalizio è stato: delizioso.
Nessuno. Downton Abbey ti fa sopportare le smancerie, i pizzi e i merletti e ti fa anche amare le donne vecchie. Ma non come “care nonnine”, no proprio che le vorresti sposare. Mi vuoi sposare, Maggie?
Salto dello squalido
Nessuno. Downton Abbey ti fa sopportare le smancerie, i pizzi e i merletti e ti fa anche amare le donne vecchie. Ma non come “care nonnine”, no proprio che le vorresti sposare. Mi vuoi sposare, Maggie?

The following two tabs change content below.
avatar
Chicken & Broccoli è un sito che mi fa perdere tempo prezioso. Tempo che potrei utilizzare per vedere film.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8