•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Composizioni floreali per funerali, pinatas, Baudelaire, una collezione di figurine di cigni e true crime tv: questo è quello che frullava nella testa di Melinda Santillan quando si è messa a progettare la collezione Les Fleur du mal. Io ci vedo anche un po’ di Surrealismo e di collage dada, reinterpretati in chiave noir (mi inquieta un po’ lo smile/teschio fatto di cigni e fiori).

Ma questa non è la prima collezione firmata Adieu, il brand nasce nel 2008 e cresce tra Montreal, dove la linea viene pensata, e Mexico City, dove una simpatica coppia di sarti si occupa della realizzazione rigorosamente handmade.
Per gli acquisti online andate su Just a Label e Bigcartel.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •