Danny Treacy

12.9.2009 / / arte
tags /

Danny Treacy

Dovesse mai venirmi in mente di girare un film in omaggio al grande Romero lo ambienterei in un (ipotetico) futuro in cui tutti riciclano tutto. Quando non usi più un vestito – zac! – viene trasformato da macchine altamente tecnologiche in tessuti come nuovi, da riutilizzare all’infinito. Un futuro anche troppo lindo dove la patina del tempo praticamente non esiste più.
Nell’ipotetico film, un gruppetto di ricche signore viziate, desiderose di sfoggiare ormai estinti abiti vintage in party iperesclusivi, scovano nei sotterranei della città vecchi negozi del ventesimo secolo. Ma le ricche signore non sanno di aver portato alla luce, oltre ad una miniera di vecchi vestiti, anche un plotone di zombie affamati.

Mmm… mi sa che sul soggetto dovrò lavorarci un po’ su, ma intanto posso dire con certezza che per i costumi degli zombie chiamerei il fotografo Danny Treacy che per la sua serie Them, iniziata nel 2002 e che continua a portare avanti ancora oggi, indossa abiti ed accessori trovati vicino ai cassonetti, dispersi nei boschi o nei parcheggi.

via Beautiful/Decay

The following two tabs change content below.
avatar

Simone Sbarbati

editor-in-chief a frizzifrizzi
35 anni, papà, co-fondatore ed editor-in-chief di frizzifrizzi, fumatore di pipa, ossessionato da catalogazione e contesto, rispondo alle mail con malavoglia e in ritardo, ho un buco nero in terrazzo, non mi siedo alle sfilate.
avatar

Ultimi post di Simone Sbarbati (vedi tutti)