•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Bows & Bandits: vintage austriaco

Quand’ero piccolo i miei hanno scelto, per tre anni consecutivi, di passare le vacanze estive in un minuscolo paesino sulle rive di un lago in Carinzia, nel sud dell’Austria. Non chiedetemi il perché, non lo so nemmeno io.
Il paesino si chiamava Krumpendorf. Lì iniziai a preferire l’erba, sotto i piedi, invece della sabbia a cui ero abituato. Sempre lì, vidi per la prima volta una donna adulta nuda – che non fosse mia madre – quando salii per sbaglio una scalinata di legno: era l’area nudisti, sul tetto dello stabilimento in riva al lago.
Lì c’era il Calippo come quello che trovavi in Italia, ma la marca era Eskimo ed all’epoca c’era un gusto in meno che da noi. Lì i ragazzini bevevano abitualmente coca-cola mischiata all’aranciata e al ristorante potevi scegliere tra bistecca e patate o forellen.

E poi c’erano loro, le signore del posto che al pomeriggio, dopo il bagno, andavano nei negozi a veder vestiti e provare scarpe. Cose che mia madre, quando passava davanti alle vetrine, diceva Santo Dio, come si vestono questi…
E la sera le ritrovavi al ristorante, rosse in faccia e un po’ in carne, a ridere sguaiatamente con i mariti dopo una fetta di strudel.
Avevano innegabilmente il loro fascino: un fascino che un bimbetto marchigiano e la sua famiglia non riuscivano del tutto a percepire.

Ma guardatevi la roba in vendita su Bows & Bandits, negozio online specializzato in vintage austriaco, ed entrerete anche voi nell’atmosfera.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •