Arjo-04

Pornografia per chi ama la carta

Setosa o croccante, pastosa o gelatinosa, soda o rugosa, traslucida oppure opaca, liscia o pelosa, ispida o vellutata, morbida o crespa, silenziosa oppure urlante. E poi: grassa, dolce, burrosa, patinata, polverosa, frusciante, opaca, brillante,...

dear_data_7

Dear Data: quando la mail art incontra l’infografica

Giorgia Lupi e Stefanie Posavec si sono incontrate solo due volte ma hanno moltissimo in comune. Hanno la stessa età, sono entrambe figlie uniche, vivono tutte e due lontane da casa — Giorgia, che...

gradiant_puzzle_1

I puzzle a gradienti colore

Il primo puzzle rappresentava un paesaggio andino di anonimo spagnolo del XIX secolo, settecentocinquanta pezzi. Mia madre era l’architetto e il capocantiere, io uno scalpellino. Le mie mansioni erano solo servili: raggruppare in un...

Flickr/Week(r) | Quel giorno che ci fu l’eclissi

28.3.2015 / / flickr/week(r)
0 Commenti
michioletta

Una selezione settimanale, a tema, delle immagini postate sul nostro gruppo Flickr.[...]

Leggi il resto.

Wald: il meno è più e la bellezza viene dalla compostezza

una lampada da assemblare, senza supporto né base, da attaccare direttamente alla presa

27.3.2015 / / design
0 Commenti
wald_1

Less is more. Beauty from restraint. Tenete presente questi due concetti come mantra di oggi. Almeno finché non finite di leggere questo post. Wald è una lampada da terra disegnata e ideata per sottrazione, ridotta alle sue parti più essenziali. La sua estetica elementare anzi basilare, la rende versatile, in grado di mimetizzarsi e adattarsi [...]

Leggi il resto.

The Pattern Base: un libro con oltre 550 pattern creati dai migliori designer del mondo

27.3.2015 / / books & mags, moda
0 Commenti
the_pattern_base_1

Quanto è cambiato il design tessile grazie all’avvento dei media digitali? È stato democratizzato, vero? Ora sono molti di più quelli in grado di manipolare materiali e modelli e i designer hanno sempre più modi — forse più semplici e meno costosi — per sperimentare. Forse. E che ruolo conserva in tutto questo l’artigianato? Mentre [...]

Leggi il resto.

I “misteriosi” codici degli aeroporti

27.3.2015 / / tech & web
0 Commenti
airportcodes_1

Non riuscire a dormire la notte, mentre tutto il resto della casa, del condominio, dell’isolato, della via, del quartiere, della stramaledetta città pare farlo beatamente è una sensazione frustrante. Specie se di lì a poche ore hai un aereo che finalmente, dopo tantissimi anni, ti porterà in quella città che ami tanto. Forse è proprio [...]

Leggi il resto.
tumblr_njcyd2P3Xh1qh5ondo9_1280

100 anni di costumi hollywoodiani visti attraverso le illustrazioni di Frederico Birchal

27.3.2015 / / arte
0 Commenti

Frederico Birchal è un brasiliano di Belo Horizonte, nel 2011 ha conseguito una laurea in graphic design, ma scrive che «l’acquisizione del titolo non dice molto del mio interesse per l’arte sia come consumatore,...

tipoche_teaser_0

TIPO CHE: il teaser della nuova rubrica a fumetti di Emanuele Rosso per Frizzifrizzi

26.3.2015 / / tipo che
0 Commenti

Se lo segui su Facebook o su uno qualunque dei social che frequenta sai che Emanuele Rosso — a volte solo con le parole, altre soltanto coi disegni, più spesso utilizzandoli entrambi con maestria...

L'illustrazione definitiva

Storia della colonna infame: Joey Guidone racconta come ha lavorato alla copertina del libro

26.3.2015 / / arte, books & mags, interviste
0 Commenti

Uscito da poche settimane, Storia della colonna infame è un saggio storico scritto da Manzoni nel corso di molti anni. Originariamente doveva essere un capitolo dei ben più famosi I promessi sposi ma che...

random_book_covers_1

Random Book Covers: un designer crea copertine fittizie per pagine Wikipedia a caso

26.3.2015 / / books & mags, design
0 Commenti

Lucas Heinrich è una giovane graphic designer newyorkese che, ben consapevole di quanto sia complicato progettare la copertina di un libro (talvolta ne vengono realizzate addirittura 100 prima di scegliere quella definitiva), ha deciso...

← Post più vecchi